Disinfestazione insetti volanti e striscianti

Con il termine “Disinfestazione” si intende l'insieme di tutte quelle pratiche o interventi tesi alla lotta ed al contenimento delle entità infestanti.

Lo scopo specifico dell'attivitàdi Pulizie Roma è la risoluzione immediata di ogni tipologia di problema nato da qualunque tipo di infestazione.



a) Lotta alle zanzare

In fase "larvale" ovvero con le prime giornate di caldo umido, si farà uso di un nuovo e rivoluzionario prodotto che integra le attuali soluzioni a base chimica o biologica con una innovativa soluzione meccanica.

Un sistema fisico di esclusione in grado di bloccare la proliferazione delle zanzare all'aperto, o all'interno delle caditoie, in maniera economica e nel rispetto dell'ambiente; preliminare indispensabile ai successivi interventi.

Nella fase "adulticida" invece sarà abbinato un prodotto fumigante ad azione insetticida dalla tecnica innovativa che esplica la sua azione per idro-reazione.
Di facile impiego, offre una grande sicurezza ed efficacia contro gli insetti volanti e striscianti, parassiti degli ambienti domestici e civili, senza provocare reazioni indesiderabili, assolvendo egregiamente alla funzione di risoluzione definitiva del problema, nonché di mantenimento dei risultati raggiunti e di prevenzione dalla possibilità che l'infestazione si ripresenti.



b) Lotta alle mosche

Esca insetticida granulare per il controllo di un'ampia varietà di specie di mosche.
Ha una eccellente attrattiva nei confronti delle mosche, col doppio effetto di attrattivo alimentare e sessuale.
Contiene un principio attivo di nuova generazione, che agisce per ingestione e per contatto sul sistema nervoso centrale.

Le mosche smettono di alimentarsi e muoiono rapidamente.
Il prodotto contiene un amaricante atto a prevenire l'ingestione accidentale da parte di animali e bambini.



c) Lotta alle formiche


Esca in formulazione gel pronta all'uso per il controllo delle formiche. Contiene un principio attivo di nuova generazione che agisce per contatto ed ingestione sulla trasmissione nervosa.
Le formiche, grazie alle sostanze altamente attrattive contenute, entrano in contatto con il gel e ne rimangono impregnate; segue la diffusione dell'insetticida in tutta la colonia che viene interamente eliminata nell'arco di 24 ore.